arguello piemonte langhe roero.jpg

«Ho fatto quel ritorno come la cosa più bella della mia vita. Era la mia vera festa, e ad Arguello mi fermai all’osteria, comandai una bottiglia di Moscato e me la bevetti tutta per festeggiarmi»

 

ARGUELLO OGGI


Arguello è un piccolo comune delle Langhe e Roero nella Regione Piemonte. 

E' uno dei più piccoli comuni italiani con i suoi 198 abitanti e consiste in una manciata di case attorno alla parrocchiale dedicata agli Angeli Custodi. 
In Langa Arguello è conosciuta come il paese del cuculo, perché la quiete e la tranquillità è tale da permettere di sentirne il canto intermittente e continuo. 

Come diceva già Beppe Fenoglio ne La Malora, Arguello è quel posto dove vai a festeggiarti, concedendoti un buon bicchiere di vino e guardando la Langa srotolarsi sotto i tuoi occhi, inebriato dal calice che stai bevendo e dalla vista che ti culla. Ma non ci passi per caso: al fondo di una stradina tutta curve quel paesino è l'ideale destinazione ultima di una gita in alta langa. É un quadro facilmente dipinto: la Chiesa degli Angeli Custodi accoglie abitanti e visitatori, un paio di case scrutano i passanti e infine l'osteria li accoglie e coccola.

Il paìs der cucu perché solo in posti come questo, dove il silenzio è ancora prezioso, il canto del cuculo si concede alle orecchie di chi lo cerca in angolo di questo piccolissimo borgo.


ARGUELLO IERI


Lo diceva già Beppe Fenoglio ne "La Malora".

Arguello è quel posto dove vai a festeggiarti, concedendoti un buon bicchiere di vino e guardando la Langa srotolarsi sotto i tuoi occhi, inebriato dal calice che stai bevendo e dalla vista che ti culla. Ma non ci passi per caso, al fondo di una stradina tutta curve quel paesino di 198 abitanti è l'ideale destinazione ultima di una gita in alta langa. È un quadro facilmente dipinto: la Chiesa degli Angeli Custodi accoglie abitanti e visitatori, un paio di case scrutano i passanti e infine l'osteria li accoglie e coccola. Il paìs der cucu perché solo in posti come questo, dove il silenzio è ancora prezioso, il canto del cuculo si concede alle orecchie di chi lo cerca in angolo di questo piccolissimo borgo.


ARGUELLO GALLERY



 

VISIT ARGUELLO