ALBARETTO+DELLA+TORRE+PIEMONTE+LANGHE+E+ROERO+TURISMO+.jpg

“Questa è la vita: fare del buon cibo, trovarsi a bere un bicchiere di vino con gli amici giusti, questa è la vita. La libertà”

 

ALBARETTO OGGI


Albaretto della Torre è un Comune delle Langhe e Roero che si trova su una dorsale collinare tra le valli del Belbo e del Tanaro.

È tutto racchiuso in quella torre. Anzi sopra, in quello sguardo che sorride alle Alpi in lontananza.

Una torre così prepotente da prendersi il nome del paesino con poco più 250 abitanti che fa parte dell' "Unione Montana Alta Langa di Bossolasco" 

Un tempo qui si viveva di solo vino, ma lentamente sono arrivate le nocciole e le materie prime, quelle buone, che hanno reso la cucina locale l'attrazione più importante del piccolo borgo, più della torre stessa.


ALBARETTO IERI


Albaretto è un piccolo paesino di 250 abitanti. 

Pare che i romani già conoscessero questo posto e proprio loro lo avessero popolato.

A dimostrarlo sono stati alcuni ritrovamenti archeologici che però non vedrete in giro.

Quello che non sfugge alla vista è che la torre non è poi così giovane.

Si tratta infatti di una testimonianza duecentesca, ma è così solida che potete scegliere facilmente di visitarla. Basterà chiedere al circolo che sta proprio sotto la torre. Per la modica cifra di due euro potrete abbarbicarvi per una ripidissima scala a chiocciola esterna e poi continuare a farvi girare la testa dentro la torre, su, su, fino a che una botola non vi riporterà a vedere le stelle o per lo meno il verde delle colline che vi salutano dal basso.

Albaretto è cibo, di quello buono, dei prodotti che nascono proprio nei pochi chilometri quadrati che ne definiscono i contorni.

Albaretto è la “fera dei Plandrun”, la fiera dei pelandroni. Una festa per nulla banale, il momento più importante: il lancio del merluzzo. Per capire di cosa si tratta non dovete fare altro che partecipare, a novembre alla fiera più fannullona di Langhe e Roero.

Albaretto è uno sguardo vigile dall'alto e a pancia piena.


ALBARETTO GALLERY



 

VISIT ALBARETTO TORRE